Schiuma da barba: le migliori e come utilizzarla

La schiuma da barba è un prodotto diventato estremamente popolare negli ultimi tempi. Questo grazie alla sua ampia disponibilità ed alla velocità che offre nel suoi utilizzo.

Rispetto ai più classici saponi da barba però, le schiume da barba hanno un minor potere idratante e sono spesso arricchite con sostanze non esattamente buone per salute della pelle.

Proprio per questo motivo il mio consiglio è quello di rimanere classici ed orientarsi su un sapone o una crema, ma se non proprio non si può per questioni di praticità o semplicemente se si preferisce comunque l’uso della schiuma, è importantissimo affidarsi ad un prodotto di qualità.

In commercio esistono una miriade di schiume diverse, ognuna delle quali adatta a specifici tipi di pelle o di rasatura. Non è difficile trovarne varianti arricchite con estratti naturali ad  come esempio aloe, argan, eucalipto o perfino thè verde che rendono così il processo meno irritante, soprattutto sulle pelli sensibili.

In quest’articolo vediamo come scegliere la migliore schiuma da barba in base alle proprie esigenze e come utilizzarla. Cercherò anche di rispondere ad alcune domande comuni in merito.


Migliori schiume da barba

Nonostante la scelta delle schiume da barba sia veramente vasta è bene fare attenzione quando si sceglie.

Quale sia la migliore schiuma da barba dipende ovviamente dalla qualità della composizione ma anche delle diverse esigenze che ognuno ha a livello personale, come ad esempio in relazione alla pelle – sensibile o no – o anche alla preferenza della fragranza.

Nella tabella qui sotto ne ho selezionato i miei prodotti preferiti: ovviamente ci sono moltissime altre scelte valide, ma non è nemmeno difficile incappare in qualcosa di scadente, non in grado di facilitare lo scorrimento del rasoio.

Foto Prodotto Descrizione Link
Collistar Ideale per le pelli sensibili, altamente idratante
Proraso blu Un twist sulla classica schiuma verde
Schiuma da barba Floid Dagli ideatori del più classico dei dopobarba
Gillette Fusion ProGlide Sensitive Facile da reperire e buona sulla pelle sensibile

Schiuma Collistar

schiuma collistar
Qualità
Costo
Valutazione

Questa schiuma da barba della Collistar è compatta e molto densa: ne basta infatti una piccola quantità per coprire un’area abbastanza estesa. La versione blu è l’ideale se avete una pelle sensibile, essendo arricchita con emollienti come la camomilla e non avendo alcol nella sua formulazione. Questo evita la formazione delle classiche chiazze rosse sulla pelle.

La versione rossa invece, arricchita con olio d’oliva, è ottima se si ha una barba ispida nella quale si fa difficoltà a far scorrere il rasoio. A fronte della qualità il prezzo è bilanciato, ma anche questo prodotto non è di facile reperibilità.

Non esagero se mi permetto di dire che si tratta probabilmente della migliore schiuma da barba in commercio.

Pro

  • Schiuma molto corposa
  • Due prodotti diversi per ogni esigenza

Contro

  • Nessuno

Schiuma Barba Proraso Blu

schiuma per barba proraso blu
Qualità
Costo
Valutazione

Generalmente della Proraso siamo abituati a vedere la classica schiuma verde, che sprigiona una forte sensazione di freschezza grazie al contenuto di mentolo ed eucaliptolo. Ne esistono però altre varianti, come quella blu che è caratterizzata da un’aggiunta di Aloe e vitamina E ed un profumo muschiato.

La schiuma è molto densa e corposa, risultando quindi molto facile da distribuire ed è anche dotata di un ottimo potere idratante per la pelle.
Il costo è decisamente contenuto.
La Proraso dopotutto è un marchio che si è fatto decisamente apprezzare per il suoi prodotti da barba, rimanendo fedele alla qualità.

Oltre alla schiuma da barba Blu, le altre versioni disponibili facilmente distinguibili dalla colorazione del tubetto sono:

  • Verde: classica al mentolo
  • Rossa: per la barba particolarmente dura e ispida
  • Bianca: per le pelli più sensibili

Pro

  • Costo contenuto
  • Una linea per ogni esigenza

Contro

  • Nessuno

Schiuma da barba Floid

schiuma floid
Qualità
Costo
Valutazione

Chi di noi non ha mai visto il classico dopobarba Floid dalla tipica bottiglia arancione, la pompetta ed il classico profumo retrò ?

Fra i vari prodotti da barba proposti dall’azienda troviamo anche questa schiuma che si contraddistingue per essere particolarmente densa. Rispetto agli altri prodotti potrebbe volerci un pò di più per lavorarla sulla pelle, ma ha un forte potere idratante e permette al rasoio di scorrere senza problema alcuno.

La fragranza è quella tipica della Floid, piacevole e retro, dalla persistenza piuttosto lunga ma mai invadente.
Rispetto agli altri prodotti non è semplice da reperire in commercio, ed il costo è leggermente superiore.

Pro

  • Idratante
  • Estremamente densa

Contro

  • Non facile da reperire

Gillette Fusion ProGlide Sensitive

schiuma per barba gillette
Qualità
Costo
Valutazione

Come poteva mancare la Gillette quando si parla di schiuma da barba ?
Nonostante la commercialità del marchio, i prodotti sono di buona qualità, anche se probabilmente dedicate più all’utilizzatore medio che ad un appassionato in cerca di un qualcosa di particolare.

La schiuma Fusion Proglide Sensitive rappresenta un ottima scelta per chi ha una pelle sensibile ed è facilmente reperibile in praticamente qualsiasi negozio di articoli da toeletta.
La consistenza è differente rispetto agli altri prodotti, e va montata direttamente sul volto invece che essere montata all’interno del tubetto.

E’ disponibile in due diverse profumazioni: Active sport ed Ocean breeze.

Pro

  • Facilmente reperibile
  • Costo accessibile
  • Buona schiuma

Contro

  • Nessuno

Come si usa la schiuma da barba

La prima cosa da fare quando si utilizza la schiuma da barba è preparare il volto bagnandolo con dell’acqua tiepida. Questo aiuta ad aprire i pori e crea una base sulla quale la schiuma andare a stendere la schiuma.

A questo punto basta prelevare ed applicare una piccola quantità di schiuma per barba sula palmo della propria mano e distribuirlo uniformemente sul viso.

In genere questo viene fatto semplicemente con le mani, ma se si vuole una distribuzione più uniforme è anche possibile utilizzare un pennello da barba. A questo punto è buona idea aspettare un minuto o due prima di procedere alla rasatura, in modo da dare tempo ai peli di ammorbidirsi a sufficienza.

La schiuma va utilizzata in concomitanza con rasoi principalmente usa e getta, a mano libera e di sicurezza, anche se per i più appassionati degli ultimi due il il sapone rimarrà la preferenza principale facendo della rasatura mattutina un vero e proprio rituale.

Anche alcuni rasoi elettrici però, chiamati di tipologia Wet&Dry, possono essere utilizzati con la schiuma da barba, in particolare se avete una pelle che tende ad arrossarsi parecchio.
Una volta finito sciacquatevi il viso ed applicate il vostro dopobarba preferito !

Schiuma da barba vs gel

Come accennato prima questi due prodotti sono molto simili tra loro e le differenze sono ben poche, ma il gel è in genere un prodotto dalla qualità lievemente superiore.

Questo è dovuto proprio alla sua consistenza: è infatti più cremoso e concentrato. Permette quindi di essere applicato più uniformemente e penetrare di maggiormente, garantendo così una migliore protezione, ed in una certa misura, idratazione. Di solito inoltre sono trasparenti, così da permettere di vedere cosa si sta facendo mentre ci si rade.

Per concludere

Come sempre spero che le informazioni contenute in queste righe vi siano state d’aiuto nello scegliere una schiuma da barba in grado di soddisfare le vostre esigenze.

Non limitate alla scelta di un solo prodotto, e se potete provate anche categorie diverse come ad esempio i gel o i saponi; potreste scoprire nuove preferenze che meglio si adattano al vostro stile di rasatura e alla vostra barba !

2 pensieri riguardo “Schiuma da barba: le migliori e come utilizzarla

I commenti sono chiusi.