Kit barba: quali sono i migliori e come sceglierne uno

Un kit barba contiene tutti i prodotti di base necessari per prendervi cura del vostro “ornamento da volto” e vi permette di risparmiare tempo e denaro rispetto all’acquisto di tutto ciò che vi serve separatamente, oltre ad essere anche un’ottima idea regalo.

Personalmente lo consiglio soprattutto per chi si avvicina al mondo dei prodotti per barba per la prima volta, in quanto permette di avere tutto il necessario ad un prezzo generalmente più conveniente.

Un set vi da anche la possibilità di provare diversi prodotti per poi selezionare quelli che più vi piacciono in modo da creare poi la vostra propria “collezione”.

Un consiglio importante che mi sento di dare è quello di non compromettere sulla qualità dato che prodotti scadenti potrebbero portare pochi benefici ed addirittura irritazioni.
Vediamo quindi quali sono i set da barba migliori e cosa dovrebbero contenere.

Foto Prodotto Descrizione Link
Camden Barbershop Il kit barba più completo
Black Gorilla Ottimo e particolare con prodotti di qualità
Reneè Blanche Un buon set barba per chi inizia
DuckButter Selezione di oli con pettine e spazzola
Seven Potions Per chi cerca una qualità eccellente

Kit Barba Camden Barbershop Company

Qualità
Costo
Valutazione

Nonostante Camden sia un quartiere di Londra noto per essere il covo del Rock n’ Roll britannico, questo marchio ha in realtà sede in Germania. Il richiamo però è forte, con un kit che sicuramente riesce a distinguersi dagli altri per qualità e completezza dei prodotti inclusi.

Nella scatola trovano infatti posto un olio, un beard balm, un pettine ed una spazzola.

L’olio da barba di questo marchio in particolare ha riscosso un notevole successo vincendo diversi premi: la sua profumazione di cedro e limone è ottima, così come il suo effetto idratante. Come per il resto dei prodotti, è fatto con ingredienti completamente naturali – olio di mandorle, olio d’argan, olio di cedro, olio di limone.

Anche il beard balm ha la stessa persistente – ma non invasiva – fragranza ed è piuttosto malleabile diventando facile da applicare.

La spazzola è di forma rotonda e dalle dimensioni molto compatte, forse un pelino di troppo, mentre il pettine è ottimo su barbe molto lunghe, ma chi ha una barba di media lunghezza non ne troverà uso, se non per i capelli.

Credo che questi sia decisamente il miglior kit da barba per chi la porta molto lunga: in realtà adatto anche a barbe medie a patto di trovare un utilizzo alternativo per il pettine.

Il costo è nella media per questa categoria di prodotto, soprattutto a fronte della qualità.

Pro

  • Numero di prodotti contenuti
  • Qualità

Contro

  • Il pettina funziona solo sulla barba molto lunga

Black Gorilla

set barba black gorilla
Qualità
Costo
Valutazione

Da parte di un marchio appena lanciato sul mercato questo set da barba mi ha piacevolmente sorpreso. La produzione avviene in Italia ed i prodotti inclusi sono 3: uno shampoo scrub, una cera modellante ed un olio da barba.

Lo shampoo scrub contiene granelli di zucchero ed è decisamente un elemento di differenziazione rispetto al resto dei prodotti. Anche la profumazione è ottima e particolare, leggermente dolciastra con note agrumate che tende però a scomparire velocemente.

Un consiglio è quello di non tenerlo però vicino a fonti eccessive di calore: i granelli di zucchero infatti rischiano di squagliarsi e nonostante lo shampoo sia comunque utilizzabile si va a perdere l’effetto scrub.

La cera modellante è piuttosto dura, e mi sento di consigliarla più per modellare e dare forma alla barba piuttosto che idratarla, compito per il quale invece l’olio va benissimo. Entrambi hanno lo stesso odore piacevole e leggero dello shampoo: abbinati fra di loro i prodotti funzionano alla perfezione

Si tratta di un kit particolare, ideale per chi vuole dei prodotti da barba di nicchia e di qualità e non vuole affidarsi ai marchi più commerciali, o più semplicemente per chi è in cerca di un regalo per qualcuno.

Pro

  • Lo shampoo scrub è piuttosto unico nel suo genere
  • Qualità dei prodotti

Contro

  • Nessuno da evidenziare

Kit barba Reneè Blanche

renee blanche kit
Qualità
Costo
Valutazione

Dal nome francese ma produzione italiana, questo kit da barba della Reneè Blanche è molto completo e costituito da shampoo, balsamo – da applicare dopo lo shampoo -, olio, spazzola e cera modellante. Quest’ultima è utilizzabile sia sui baffi che per dare forma alla barba più lunga.

La profumazione dei prodotti è piacevole, molto classica con note legnose ma con una persistenza piuttosto breve.

La spazzola è grande e comoda, ma le setole sono piuttosto dure e se la vostra barba non è particolarmente lunga bisogna agire con attenzione, altrimenti si rischia di graffiarsi il viso.

La stessa azienda produce un altro ottimo kit molto simile a quello appena descritto che viene venduto sotto un marchio chiamato H.Zone ed il cui prodotto prende nome Essential Beard.

In definitiva si tratta di un prodotto molto valido e completo, decisamente adatto a barbe lunghe o medie. Il costo è molto accessibile, probabilmente fra i più bassi che potete trovare senza fare troppi compromessi per per quanto riguarda la qualità dei prodotti.

Pro

  • Buon assortimento di prodotti
  • Costo accessibile

Contro

  • Nessuno degno di nota

Set barba Duck Butter

kit duckbutter
Qualità
Costo
Valutazione

Un’altra valida alternativa ai prodotti elencati qui sopra è data dall’azienda americana Duck Butter – nome curioso, ma meglio non tradurlo !

I prodotto inclusi sono molti, ma di poche tipologie. Si tratta infatti di una piccola ma comoda spazzola, un pettine che può venir anche utilizzato sui capelli e 4 oli da barba con diverse fragranze, tutte molto piacevoli anche se poco persistenti. Queste sono:

  • Beard commander: molto morbido e speziato, con note di vaniglia e chiodi di garofano. Forse la profumazione più classica fra le 4
  • Forest Range: più aromatico, con eucalipto come componente principale
  • Cool Mint: menta ed eucalipto. Molto forte e pungente
  • Metro Spice: una sorta di combinazione complessa ma molto ben bilanciata di beard commander e cool mint, con note di vaniglia, menta e melograno

Tutti e 4 sono eccellenti in termini qualitativi e riescono ad idratare la barba a fondo.

Personalmente ritengo sia una scelta perfetta per chi ha una barba medio/corta nonostante la presenza del pettine che non viene generalmente utilizzato finché la barba non raggiunge almeno i 5 cm.

Se inoltre non avete mai provato un olio e non avete idea di quali possano essere le fragranze, optate decisamente per questo prodotto così da provarle e farvi un’idea su quali sono le profumazioni che preferite.

Pro

  • Grande assortimento di oli
  • Eccellente come primo kit o per la barba corta

Contro

  • Pettine di poca utilità se la barba non è sufficientemente lunga

Kit Seven Potions

set da barba seven potions
Qualità
Costo
Valutazione

Seven Potions è un marchio che in Italia è poco conosciuto, e questo è un vero peccato !
I loro prodotti infatti, come si può intuire già dal loro prezzo molto più elevati rispetto alla media, sono di fascia “premium”, e non esagero se dico che sono pochi gli altri brand in grado di competere con loro.

Indubbiamente molto della qualità e del successo che caratterizza i prodotti deriva dagli ingredienti, i quali sono tutti di origine naturale e biologica.
Il kit da loro proposto e descritto in queste righe è composto da shampoo, olio e spazzola.

Il primo è molto delicato e deterge la barba, mentre l’olio, dal profumo molto legnoso con qualche nota speziata, riesce ad ammorbidire particolarmente la barba e al contempo nutrirla.

La spazzola realizzata in legno è grande e comoda da utilizzare, con setole in crine di cinghiale dure al punto giusto da direzionare la barba senza graffiare la pelle del viso.

Pro

  • Aderisce perfettamente al viso
  • Rifinitore di precisione
  • Miglior rasoio usa e getta multilama

Contro

  • Costo delle ricariche elevato

Come scegliere un kit da barba

Prima di procedere all’acquisto di un kit da barba è bene considerare alcune cose, come il numero ed il tipo di prodotti ed accessori inclusi.

Se non conoscete bene le funzioni e l’uso dei vari prodotti da barba vi consiglio di leggere questo articolo che parla di come curare la barba.

I kit possono includere accessori diversi, ed ognuno può essere più o meno adatto a particolari situazioni.

Qui sotto vi elenco i fattori più importanti da tenere in considerazione quando ne acquistate uno.

Prodotti contenuti

Questo è sicuramente quello per cui i set da barba si differenziano maggiormente fra di loro, ovvero il numero ed il tipo di pezzi inclusi.

Quelli fondamentali sono sicuramente l’olio da barba ed un apposito shampoo. Il primo serve ad idratare in profondità ed il secondo per pulire la barba e la pelle sottostante, rimuovendo i batteri e le impurità.

Molto spesso essi sono anche accompagnati da una spazzola, che serve a direzionare i peli e distribuire meglio l’olio di cui abbiamo parlato qui sopra.

Esistono poi un’altra serie di prodotti che possono essere inclusi, come pettine e cera, ma questi si rivelano necessari sono una volta che avrete raggiunto dimensioni importanti, diciamo dai 5cm in su.

Se dovessimo scegliere in funziona della barba, questo è quello che il kit dovrebbe contenere:

  • Barba Corta: in questo caso l’importante è che il set da noi scelto contenga uno shampoo, un olio e possibilmente – anche se non strettamente necessario – una spazzola
  • Barba Media: tutti i prodotti elencati qui sopra, inclusa la spazzola, più un balsamo. Questo serve a dare volume e struttura alla barba, idratarla e tenerla ferma
  • Barba Lunga: anche in questo caso i prodotti menzionati sopra possono essere sufficienti, tuttavia un pettine per aiutare a districare ed un paio di forbici per spuntare sono un extra sicuramente apprezzato
prodotti set barba

Ingredienti

A loro volta i cosmetici come olio e shampoo contenuti nel kit da barba possono differire fra di loro per composizione e fragranza.

Assicuratevi che gli ingredienti siano di origine naturale, in quanto composti troppo aggressivi possono portare a problemi come l’irritazione della pelle, con il conseguente rischio di dover radere completamente la barba per farla andare via. Meglio evitare !

Fragranza

Anche quello delle fragranze può essere un fattore determinante nella scelta del vostro kit barba.

Il vantaggio di un kit rispetto a prodotti singoli è che questi sono in genere dotati della stessa profumazione o comunque tali da essere perfettamente abbinati tra loro.

Qualità

Purtroppo sempre più spesso vedo persone acquistare kit contenenti un numero incredibile di prodotti, pagandolo davvero poco. Non si dovrebbe poi restare di certo sorpresi se l’efficacia di questi è praticamente nulla.

Se pensate ad esempio al prezzo di un singolo olio di qualità, che costa almeno una decina di euro, come si può pensare per lo stesso prezzo o poco più di acquistare un intero kit da barba ?

La qualità non deve essere assolutamente trascurata: oltre infatti alla non efficacia si rischia di causare reazioni allergiche, irritazioni ed altri problemi derivanti da ingredienti pessimi.


Per concludere

Quando scegliete un kit per la cura della barba tenete sempre a mente quali siano le vostre necessità – o quelle della persona a cui lo regalate. Questo include la lunghezza e lo stile di barba.

Anche se nell’articolo è stato detto più volte ci tengo a sottolineare come la qualità sia davvero fondamentale. Meglio quindi optare per un’opzione che contiene meno cose, ma migliori piuttosto che tante e tutte scadenti !

Come sempre sentitevi liberi di lasciare un commento !

3 pensieri riguardo “Kit barba: quali sono i migliori e come sceglierne uno

  • 26 Novembre 2018 in 15:00
    Permalink

    Che dir si voglia, il migliore pennello da barba è fatto con le setole del maiale,quindi è omega 48….pennello professionale per eccellenza…..

  • 14 Giugno 2019 in 22:24
    Permalink

    La curo da quasi un anno, pulendola una volta al giorno con un sapone per mani neutro. Direi una lunghezza media. Essendo un’ornamento, la gradisco squadrata con terminale a punta sul mento. Molto simile al Leonidas dei 300. Però, come scritto prima da te, sul fatto del prurito la troppa ispidicitá, mi da molte gatte da pelare. La curo da me ogni 3..4 giorni devo regolarla con pettine e forbici. Quindi credo sia venuto il momento di acquistare un arsenale efficace. Ho visto che c era oli da barba Renè Blanche, costava sugli 8euro. OBH mi attira di più visto che lo hai menzionato per barbe medie. Se leggi il mio commento fammi sapere. Un saluto.

  • 15 Giugno 2019 in 14:46
    Permalink

    Ciao Danny,

    grazie del commento !
    Allora, finchè ti affidi ad un prodotto di qualità quando scegli un olio, non avrai problemi.
    Sia OHB che Renè Blanche sono prodotti davvero validi sotto questo punto di vista.
    Considera che il primo è agrumato a livello di fragranza, mentre il secondo direi che è più legnoso.

    Ti consiglio semplicemente di acquistare quello che ti attira di più, e ma mano acquistarne altri da provare, così da crearti una scelta diversa e trovare quelli che più si adattano alla tua barba ed ai tuoi gusti !

    A presto,
    Matt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *