5 Cere per Capelli per una Tenuta Perfetta

La cera per capelli consente di dare ai capelli il look desiderato e “tenerli a posto” durante la giornata.

Rispetto ad altri prodotti, come ad esempio il gel, la cera permette di ottenere un effetto molto più naturale ed opaco – anche se molto, come vedremo, dipende dal prodotto scelto.

In questo articolo vedremo quali sono le migliori cere per capelli, come scegliere quella giusta per noi, le diverse tipologie ed alcuni consigli su come applicarla al meglio.

Le migliori cere per capelli

Ecco una tabella riepilogativa prima di dire qualche parola su ognuno dei prodotti elencati.

Foto Nome Descrizione Link
Da Wax Una delle migliori cere per capelli
Reuzel Bianca Ottima, disponibile in diverse varianti
Redken Maneuver Forte senza appesantire i capelli
American Crew Una cera affidabile e adatta per tutti i tipi di capelli
Tigi Bed Hair Effetto molto naturale, ma poca tenuta

Chiaramente la scelta non dovrebbe fermarsi a questi 5 prodotti, ed esistono tante altre valide alternative sul mercato.
Tuttavia questi sono quelli con cui mi son trovato meglio e che mi hanno garantito ottimi risultati nel corso del loro utilizzo.

I prodotto non sono in un particolare ordine.

Da Wax

da wax
Qualità
Costo
Valutazione

Sicuramente una delle migliori cere per capelli disponibili sul mercato.

La consistenza del prodotto è a metà fra una classica cera ed una sorta di crema, in grado però di garantire una tenuta davvero eccellente nel corso di tutta la giornata. Basta poi una piccolissima quantità per modellare i capelli ed ottenere lo stile desiderato.
L’effetto ottenuto è molto naturale ed il prodotto è molto facile da lavorare fra le dita, senza creare grumi.

So dovessi sforzarmi di trovare un contro a questo prodotto, andrei sicuramente il prezzo: costa praticamente il doppio rispetto ad una normale cera. Si tratta comunque di un prodotto di qualità e data la piccola quantità necessaria una scatola tende a durare anche qualche mese.

Quest’ultima fra l’altro è molto bella, con la parte esterna realizzata in legno, donando un look premium al tutto.

Per quanto riguarda la profumazione tenderei a definirla legnosa con note di pino. E’ però molto leggera e tende a scomparire completamente poche ore dopo l’applicazione del prodotto.

L’azienda è svedese, e gli ingredienti utilizzati – o per chiamarlo con il nome corretto, l’INCI – è costituito principalmente da ingredienti naturali, senza parabeni e solfati.

Pro

  • Tenuta
  • Scatola in legno
  • Consistenza

Contro

  • Più costoso rispetto agli altri prodotti

Reuzel

reuzel bianca
Qualità
Costo
Valutazione

Reuzel è un marchio relativamente nuovo sul mercato, creato da due barbieri olandesi che hanno voluto creare una linea che si distinguesse per l’elevata qualità.

Secondo me ci sono riusciti, e nonostante io li abbia inizialmente conosciuti per i loro prodotti da barba, ho in seguito scoperto che producono anche prodotti per capelli, come questa loro ottima cera da barba.

In realtà non si tratta di una cera vera e propria, quanto più di una via di mezzo fra pomata ed argilla – vedremo più avanti nell’articolo quali sono le differenze fra tutti questi prodotti.
E’ molto facile da modellare e bastano 30 secondi dopo l’applicazione per far presa.

La tenuta di questa pomata è molto forte e con una piccola quantità si riescono a fare tutti i ritocchi necessari, rendendola particolarmente indicata per chi ha i capelli molto fini.
Molto facile anche da rimuovere con poca acqua.

Una cosa che mi piace particolarmente di questo marchio è l’ampia scelta di prodotti che differiscono fra di loro per tenuta ed effetto lucido. In queste righe io mi riferisco alla cera con la scatola bianca, ma ecco tutte le altre versioni disponibili messe a confronto fra di loro.

Colore scatolaTenutaEffetto lucido/bagnato
BiancaMediaNo
GrigiaFortissimaNo
Blu scuroForteMolto Leggero
Rosa ForteLeggero
RossaMediaSi
AzzurroForteSi
VerdeMediaLeggero

Il profumo è praticamente inesistente, e se avete appena lavato i capelli sarà sicuramente lo shampoo a sovrastare le percezioni del naso.

Il costo è nella media per i prodotti di fascia alta, ed una scatolina dura diverse settimane.
Personalmente credo si tratti più di una cera per capelli da uomo, data la possibilità di ottenere l’effetto lucido che molti cercano. Perfetta anche sui capelli più spessi e indomabili.

Pro

  • Qualità del prodotto
  • Ampia gamma disponibile
  • Facile da lavorare

Contro

  • Nessuno da evidenziare

RedKen Maneuvre

cera redken maneuver
Qualità
Costo
Valutazione

Sono spesso sorpreso da quanto poco la RedKen sia conosciuta in Italia. Questo marchio si è fatto davvero apprezzare negli ambienti professionali dove lo styling dei capelli riveste un ruolo fondamentale.

Questa cera in particolare ha un feeling estremamente naturale ed è facile dimenticarsi che si ha qualcosa nei capelli, per quanto è leggera.
Questo non deve però trarre in inganno: la tenuta è davvero ottima, e che si tratti di dare ai capelli un effetto spettinato o creare una cresta da moicano questa cera per capelli può farlo.

Proprio per via della sua leggerezza e l’effetto estremamente naturale, chi cerca un prodotto che doni un effetto più lucido dovrebbe orientarsi su qualcosa di diverso.

La profumazione è davvero leggera e la composizione è arrichita con proteine del grano. Queste aiutano a proteggere i capelli dalle impurità presenti nell’aria e dai raggi solari.

Davvero un ottimo prodotto.

Pro

  • Arricchito con protein del grano
  • Effetto estremamente naturale
  • Molto leggera

Contro

  • Nessuno da evidenziare

American Crew

american crew cera modellante blu
Qualità
Costo
Valutazione

Abbiamo già avuto modo di parlare del marchio American Crew qui sulle pagine del sito, e di certo il loro prodotti non potevano non figurare nella liste delle migliori cere per capelli.

Quella a cui mi riferisco in queste righe è quella confezione blu, ma è bene sapere che, come per la Reuzel, ne esistono altre varianti che differiscono per tenuta ed effetto lucido. Le inserirò in una tabella così da metterle a confronto.

La cera blu in questione è dotata di una tenuta medio-forte, unita ad un effetto molto opaco, ideale per chi cerca un look piuttosto naturale.
La consistenza è fibrosa, quasi come una resina, più morbida rispetto alle solite cere.

Si adatta benissimo a tutti i tipi di capelli e tutti quegli stili dove la tenuta non deve essere troppo estrema. Per quest’ultimo caso infatti, l’American Crew propone un prodotto diverso.

Il profumo è molto leggero, tendente agli agrumi, che tende a scomparire poche ore dopo l’applicazione.

Ecco ora le varianti disponibili di questa cera per capelli che ho menzionato prima. Oltre a tenuta ed effetto lucido, cambia anche la consistenza ed il tipo di prodotto – alcune sono a base di cera, altre argilla.

Colore ScatolaTenutaEffetto lucido/bagnato
BluForteNo
ArancioneMediaNo
RossaBassaNo
GiallaMedio/ForteLeggero
VerdeMedioLeggero
GrigiaForteMedio
MarroneMedioMedio
NeraEstremaEstremo

Pro

  • Ampia gamma di prodotti
  • Adatto ad ogni tipo di capello

Contro

  • Nessuno in particolare

Tigi Matt

cera matte tigi bed hair
Qualità
Costo
Valutazione

Fra le cere per capelli di cui abbiamo parlato in queste righe, la Tigi è quella che dona l’effetto più naturale di tutte – anche della RedKen – senza appesantire minimamente i capelli.

Questo avviene però a scapito della tenuta che è davvero molto leggera; ciò significa che il suo utilizzo va benissimo su capelli fini e corti, ma una volta che si iniziano a raggiungere lunghezze di 5 centimetri o se si hanno dei capelli spessi, questo prodotto fa fatica a tenerli a posto.

Insomma, se cercate un effetto spettinato questo è sicuramente un prodotto da considerare, ma se avete necessità di modellare i capelli in un certo modo ed assicurarvi una tenuta forte per tutto l’arco della giornata, meglio orientarsi su altro, o combinarla con una spruzzata di lacca per fissare meglio il tutto.

La finitura, se così possiamo chiamarla, è davvero opaca e si fa fatica a capire che sui capelli sia stato messo qualcosa, mentre la profumazione è molto leggera e naturale.

Ottimo il costo davvero contenuto di questo prodotto.

Pro

  • Molto leggera
  • Effetto opaco naturale

Contro

  • Tenuta non particolarmente forte

Come scegliere

Scegliere la miglior cera per capelli per le proprie necessità di styling deve essere fatto tenendo a mente diversi fattori, che vanno al di là della semplice e sola tenuta.

Certo, quest’ultima rimane comunque un parametro importante: se i capelli sono piuttosto lunghi, o lo stile da modellare “complesso”, deve essere piuttosto forte. Per tutti gli altri casi una tenuta media è sicuramente la migliore opzione.

Oltre ciò dobbiamo anche considerare l’effetto lucido o opaco – che varia dal tipo di cera, come vedremo qui sotto – oltre al profumo e al budget. Questi prodotti infatti possono variare ampiamente in termini di prezzo, soprattutto quando si cerca qualcosa che sia qualitativamente eccellente.

Tipi di cere

Con il termine cera si definisce in realtà una piuttosto ampia serie di prodotti, come abbiamo avuto modo di vedere anche sopra. Ecco nel dettaglio per cosa differiscono fra di loro.

  • Cera. Come dice il nome stesso sono a base di .. cera ! Hanno una tenuta abbastanza forte e l’effetto ottenuto è leggermente lucido, rimanendo comunque piuttosto naturale.
  • Argilla. Sono più “asciutte” e permettono di ottenere il look desiderato con un effetto opaco, mantenendo i capelli il più naturale possibile. Si rimuovono con estrema facilità: basta un pò d’acqua. Decisamente le mie preferite.
  • Pomata. Anche questa hanno una buona tenuta, ma l’effetto che si ottiene è più lucido, con riflessi visibili sotto la luce. Ottime per gli stili che si ottengono tramite pettine.
  • A base acquosa (water based). Praticamente gel per capelli venduto con il nome di cera. Non hanno niente a che fare con i prodotti descritti qui sopra.

Differenza con il gel

Il gel di solito offre una tenuta più forte rispetto alla cera per capelli, ma l’effetto che si ottiene è tutt’altro che naturale.
Si tratta di un prodotto che costa molto meno, ma tende anche ad impastare di più, causando spesso fastidiosi inconveniente come dei fastidiosi fiocchi bianchi.

In genere fra un’applicazione e l’altra i capelli vanno lavati, o si rischia di creare un pasticcio.

La cera per capelli offre invece una tenuta meno “drastica”, mantenendo un effetto molto più naturale. Questo dipende in gran parte, come abbiamo visto qui sopra, anche dalla tipologia di prodotto scelto.

effetto opaco della cera
L’effetto opaco ottenuto con una cera per capelli

Come usare la cera per capelli

Utilizzare la cera per capelli richiede pochi e semplici passi, ma sbagliarne anche solo uno può significare ottenere un risultato pessimo, o addirittura fastidiosi grumi nei propri capelli.

Per prima cosa, la cera dovrebbe essere applicata sui capelli puliti ed asciutti: se doveste applicarla sui capelli bagnati rischiereste infatti di ottenere un risultato più simile al gel e creare grumi una volta che si è indurita.
Potete far asciugare i capelli all’aria, ma vi consiglio di utilizzare un phon se volete ottenere un volume maggiore quando andate ad applicare la vostra cera modellante.

Partite con il prelevare una piccola quantità di cera per capelli dal barattolo, e cominciate a strofinarla fra le mani per riscaldarla. In questo modo diventa più malleabile e si evita il rischio di creare dei grumi come già accennato.

Il video vi mostra meglio questo passaggio – ed anche come applicarla, ma vi darò altri consigli per farlo al meglio qui sotto, dato che varia in base alla lunghezza dei capelli.

Perfetto, ora che abbiamo prelevato la cera non ci resta che applicarla.

Per farlo partite dalle radici, e con le vostre dita cominciate a distribuirla uniformemente su tutta la parte che volete andare a modellare, muovendovi verso le punte.
Se i vostri capelli sono lunghi – 5cm o più – è meglio invece partire dalla superficie – quasi appiattendo i capelli – e poi applicare una seconda dose di cera sulle radici. Questo aiuta ad avere una tenuta migliore.

A questo punto sempre con l’ausilio delle vostre dita modellate i capelli con la forma desiderata e se volete potete rifinire i dettagli con l’aiuto di un pettine.

Fatto !

Per un tenuta ancora più forte potete spruzzare un velo di lacca come tocco finale.

Prelevare la quantità giusta potrebbe richiedervi qualche tentativo le prime volte, ma ricordare che potete sempre aggiungere, ma non togliere: meglio utilizzare piccole quantità per volta !

Per concludere

La cera per capelli è un eccellente prodotto per pettinarsi e definire il proprio look mantenendo un aspetto molto naturale.
Come di consueto spero che le righe in questa pagina vi siano stati utili a scegliere il prodotto alle vostro esigenze !

Lasciate pure un commento se avete dubbi, incertezze o anche semplicemente per fare una precisazione o suggerire prodotti che avete provato !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *